Prototipazione Rapida

La prototipazione rapida è un insieme di tecniche industriali volte a realizzare il cosiddetto prototipo, ovvero “il primo elemento della serie”, che può servire per valutare tempi di ciclo e risposta del mercato, consentendo di produrre modelli da validare con tempistiche fino a 4 volte inferiori rispetto alle tecniche tradizionali.

Con le tecniche di prototipazione rapida, operando per addizione di materiale, si possono ottenere forme anche molto complesse, a volte difficili da realizzare con lavorazioni tradizionali, ideali soprattutto per produzioni di piccole serie.

Mechinno è in grado di supportarvi in tutte le fasi di concept e sviluppo prodotto avendo accesso a diverse tecnologie di prototipazione quali:

  1. Sinterizzazione

    – Plastiche
    – Gomma
    – Metalli

Abbiamo a disposizione diverse polveri, anche con capacità di resistenza alle temperature fino a 180°C. Si possono realizzare componenti estetici, con finiture rappresentative di una produzione di serie; possono essere realizzate anche componenti con elevata resistenza meccanica.

  1. Rapid casting:

possiamo realizzare fusioni/componenti con materiale definitivo, incluso lavorazioni meccaniche, idonee per la validazione di un progetto/gruppo in tempi brevi. Le materie prime principali sono:

      – Titanio
      – Acciaio
      – Ghisa

  • Termoformatura di materie plastiche
  • Stampi ureol per realizzazione di piccolo serie in carbonio (3/4 pezzi)
  • Stampi in carbonio per realizzazione di carrozzerie o particolari in carboni per serie >20 pezzi
  • Lavorazioni CNC per particolari ricavati dal pieno in Alluminio, Titanio, Acciaio
  • Lavorazioni meccaniche generiche