Skip to main content
“Tutti i successi raggiunti devono rappresentare il gradino da cui partire per cercare di migliorarsi, devono fungere da stimolo a fare sempre meglio.”

Ciao Fabrizio, lavori in Mechinno da diversi anni, quasi 8, cosa ti ha fatto scegliere questa realtà? Come si è evoluto il tuo ruolo negli anni?

Le nostre strade si sono incrociate nel 2014, ma in precedenza non avevo mai pensato al mondo della consulenza.

Un mio conoscente, occupato presso Mechinno, quando venne a sapere della mia ricerca di un’occupazione differente dalla precedente, mi consigliò questo percorso che ho poi subito sposato, colpito dalla competenza e professionalità dimostrata dai miei interlocutori, e, non di meno, dalle opportunità professionali e di crescita che una realtà come Mechinno può offrire.

Fin dal primo giorno ho sempre lavorato come resident consultant presso aziende del settore automotive riconosciute a livello mondiale, ciò mi ha permesso di acquisire competenze sempre maggiori in tecnologie, processi e materiali, nonché avere rapporti con persone meravigliose che mettono una passione smisurata nel loro lavoro.

Ci racconti di cosa ti occupi oggi in Mechinno? Come si svolge la giornata tipo di un Senior Mechanical Designer?

Attualmente sono impiegato presso un cliente storico di Mechinno in provincia di Bologna, che produce vetture simbolo della sportività e del lusso made in Italy. Due dei modelli iconici di questo marchio sono stati la mia ossessione fin da bambino.

Sono alla mia seconda esperienza presso questo cliente, intervallata dal mio trasferimento per circa un anno presso un’altra azienda automotive della provincia di Parma, dove risiedo.

Mi occupo attualmente di interni vettura (finizioni, plancia, tunnel, pannelli porta) ma ho avuto possibilità di lavorare anche sugli esterni per un progetto di una hypercar dove mi sono occupato in un team di lavoro della progettazione del tetto e della porta realizzati in carbonio.

Le attività quotidiane sono molteplici, e spaziano in vari campi, si deve essere sempre pronti a saper analizzare le problematiche proposte e proporre le soluzioni migliori per il cliente, che lo soddisfi da un punto di vista qualitativo e di performance.

Qual è stata la tua soddisfazione più grande da quando sei con noi?

Sinceramente non ne saprei indicare una specifica, il saper trovare soluzioni efficaci a problemi anche complessi che la quotidianità lavorativa ti pone è motivo di soddisfazione, come il riconoscimento da parte dei tuoi interlocutori del lavoro svolto con serietà, competenza, attenzione al dettaglio e passione.

Tutti i successi raggiunti, piccoli o grandi che siano, devono rappresentare un gradino da cui partire per cercare di migliorarsi, devono fungere da stimolo a fare sempre meglio.

Tre aggettivi per descrivere Mechinno?

Dinamica come la realtà in cui sei immerso e quella in cui opera l’azienda, indomita per la capacità di reagire e combattere le difficoltà, empatica per lo spirito di comprensione e collaborazione che dimostra chi ne fa parte