Skip to main content

Un aumento della qualità e un’accelerazione dei tempi di sviluppo dei nuovi modelli sono il risultato di un’efficace ottimizzazione delle fasi di un intero progetto.

Argo Tractors è una multinazionale a conduzione famigliare che raggruppa in se tre marchi molto conosciuti nel mondo dell’”Agriculture” in occidente: Landini, McCormick e Valpadana.

Mechinno comincia a collaborare con Argo Tractors nel 2018, quando il cliente avverte la necessità di ampliare e ottimizzare la progettazione della circuiteria elettrica.

Mechinno crea così un team dedicato, che lavora in stretta collaborazione con la corrispettiva area tecnica del cliente che si occupa della progettazione dei cablaggi all’interno del team che segue lo sviluppo degli specifici progetti.

Si è quindi ottenuto il doppio risultato di un aumento della qualità del prodotto e di un’accelerazione dei tempi di sviluppo dei nuovi modelli grazie ad un’ottimizzazione delle fasi che compongono l’intero progetto.

Le mansioni destinate alle risorse di Mechinno sono ad alta specializzazione e comprendono la progettazione 3D delle linee elettriche, l’installazione dei cavi, lo studio di posizionamento, di montaggio e il calcolo di ingombro.
Argo Tractors sa stimolare l’impegno nei nostri collaboratori con attività progettuali che richiedono capacità tecniche e di conoscenza del veicolo molto approfondite.

Ad oggi si lavora sulla standardizzazione delle linee elettriche, così da poter avere stessi componenti, connettori ed interfacce per trattori della medesima gamma.

Un ambizioso obiettivo che consente di tagliare tempi e costi per Argo Tractors e che lo renderà ancora più competitivo nel proprio settore.

Lorenzo Girardi, Electrical Designer Manager per Argo Tractors, commenta così la nostra collaborazione:

“Ritengo molto proficua la collaborazione che da alcuni anni abbiamo instaurato tra Argo Tractors e Mechinno.

Avevamo un’esigenza specifica relativa all’incremento della capacità progettuale sulla realizzazione in 3D dei layout elettrici per la quale ci siamo affidati ad una società di ingegneria esperta e già radicata nel settore Agriculture.

Definendo il layout dei cablaggi elettrici nelle fasi iniziali del progetto si possono ottimizzare e parallelizzare le attività progettuali, con la conseguente riduzione di modifiche prima del rilascio definitivo delle linee elettriche accorciando significativamente le tempistiche di progettazione.

Negli ultimi anni diversi fattori come le direttive anti-inquinamento e le nuove normative di sicurezza hanno contribuito ad aumentare considerevolmente la complessità elettrica ed elettronica delle trattrici, è stato quindi necessario adottare nuovi sistemi per superare le sfide imposte da un mercato così competitivo.”

 

Per avere maggiori informazioni sulle attività di Mechinno e su come ti possiamo aiutare per i tuoi progetti futuri scrivi a info@mechinno.com